Gemini conduce 200.000 dollari di donazioni ai fondi per gli sviluppatori Bitcoin

Il Bitcoin Trust di Grayscale cresce di 1,6 miliardi di dollari in sei mesi

Gemini cryptocurrency exchange ha donato 200.000 dollari agli sviluppatori di Bitcoin Core attraverso il nuovo Gemini Opportunity Fund.

Gemini, fondato e gestito dai rinomati gemelli Winklevoss, sta finanziando attivamente il continuo sviluppo della preminente criptovaluta, a partire da due importanti donazioni.

Come originariamente riportato da Decrypt, il sito web di Gemini delinea i dettagli del Gemini Opportunity Fund. Lo sforzo è un fondo di consulenza per i donatori che mira a sostenere lo sviluppo continuo dell’ecosistema BitQT attraverso sovvenzioni, borse di studio e donazioni.

Come da comunicato, il fondo spera di sostenere gli sviluppatori di Bitcoin Core che stanno lavorando per migliorare l’usabilità, la sicurezza e la resilienza del Bitcoin Network.

50.000 dollari alla Fondazione per i diritti umani BTC Dev Fund

Il Gemini Opportunity Fund ha iniziato la sua iniziativa con due donazioni separate per sostenere gli sviluppatori Bitcoin Core.

50.000 dollari del valore di BTC saranno donati al Bitcoin Development Fund della Human Rights Foundation, che viene utilizzato per sostenere direttamente gli individui e i team che lavorano su progetti specifici all’interno della rete Bitcoin. Il 95% di queste donazioni andrà agli sviluppatori, mentre il restante 5% sarà utilizzato per sostenere gli sforzi generali della Human Rights Foundation.

Il Fondo per lo sviluppo Bitcoin della Fondazione per i diritti umani ha ricevuto 188.668 dollari in donazioni da 93 donatori al 1 dicembre 2020. Un certo numero di rispettabili sviluppatori e team hanno ricevuto donazioni dal fondo.

Tra questi, lo sviluppatore con sede nel Regno Unito e l’esperto di privacy Bitcoin Chris Belcher, che sta lavorando a ‚CoinSwap‘, che ha lo scopo di rendere molto più difficile per le autorità rintracciare le transazioni Bitcoin. Gloria Zhao è un altro beneficiario del finanziamento. La laureata della UC Berkeley Graduate sta attualmente lavorando al pacchetto Mempool Accept, che mira ad aumentare la capacità di elaborazione dei Bitcoin, migliorare l’usabilità del Lightning Network e gettare le basi per il „package relay“.

Un altro destinatario è Evan Kaloudis, creatore di Zeus, che è un’applicazione per iOS e Android che permette agli individui di utilizzare i nodi Bitcoin e Lightning da dispositivi personali.

$150k a NPO Brink

Il Gemini Opportunity Fund donerà inoltre 150.000 dollari in BTC al programma di borse di studio senza scopo di lucro Brink, con sede a Londra. L’organizzazione fornirà finanziamenti e tutoraggio agli sviluppatori Bitcoin, con l’ex sviluppatore dei Chaincode Labs John Newbery e l’ex allievo di Blockstream Mike Schmidt a capo del progetto.

Entrambi gli sviluppatori sono stati coinvolti nello spazio di sviluppo Bitcoin Core per un certo numero di anni.